Home
PRIMA ECO HALF MARATHON DI ALTAMURA – L’AMATORI ATLETICA ACQUAVIVA TRA STORIA E NATURA PDF Stampa E-mail
Mercoledì 12 Aprile 2017 01:30
Tria_Altamura_2017 Si è disputata domenica 9 aprile la prima edizione della Eco Half Marathon di Altamura. Dieci atleti dell’Amatori Atletica Acquaviva hanno fatto piacevolmente da cavia a questa prima edizione. A quindici giorni dalla mezza maratona di Agropoli, ecco un’altra mezza maratona corsa tra natura e storia. Dopo i templi di Paestum questa volta abbiamo avuto il piacere ed privilegio di correre nel tipico scenario dell’alta murgia tangendo i bordi del Pulo di Altamura, già dimora dell’uomo di Neanderthal 200mila anni fa. La gara è stata piacevole, in generale, per tutti gli atleti partecipanti perché ben organizzata su un percorso suggestivo e nel contempo ostico perché fatto di continui saliscendi e perlopiù sterrato. È stata piacevole, in particolare, per i nostri atleti perché ben quattro dei dieci podisti in gara hanno calcato i vari gradini del podio a fine competizione. Tra questi c’è da segnalare l’esordio con il botto di Ivana BRUNETTI, che alla sua prima mezza maratona si è posizionata come terza della sua categoria. A lei vanno i complimenti di noi tutti perché ha osato affrontare una mezza maratona, non facile come questa, a pochi mesi dalla pratica del podismo. Per quanto concerne gli altri premiati non c’è da meravigliarsi. Quando in gara vedo la presenza di Lorenzo TALDONE e Valeria CIRIELLI so già che dovrò scrivere del loro podio. C’è solo da stabilire il gradino e questa volta i gradini sono stati alti. Terzo assoluto e primo di categoria SM40 per Lorenzo TALDONE nonché seconda assoluta e prima di categoria SF40 per Valeria CIRIELLI. Non meraviglia nemmeno il terzo posto di categoria SF di mister Nicola PETRELLI. Buone anche le prestazioni degli altri Amatori acquavivesi. Per onor di cronaca si menziona la vittoria in campo maschile di Giuseppe MOLITERNI, esperto di trail, ad un solo minuto dal nostro Taldone. Per le donne invece il gradino più alto del podio ha visto il trionfo incontrastato di Lidia MONGELLI, atleta di caratura nazionale nelle specialità podistiche di cross e trial. Questo il responso cronometrico degli Amatori Acquaviva:

TALDONE Lorenzo 1h21:44 SM40

PETRELLI Nicola 1h27:26 SM

LEPENNE Nicola 1h30:54 SM40

CIRIELLI Valeria 1h35:35 SF40

MASTROROCCO Giuseppe 1h41:28 SM45

DITARANTO Angelo 1h41:33 SM45

PERAGINE Gianni R. 1h47:20 SM40

VITTORE Umberto 1h52:12 SM40

MASTRANGELO Enrico 1h52:12 SM

BRUNETTI Ivana 1h52:12 SF35