JA slide show
 
 
 
 
Amatori Atletica Acquaviva 2^ assoluta ai Societari di Montecassiano
Martedì 27 Settembre 2016 00:53

Montecassiano_2016_2 Montecassiano (MC) grande secondo posto assoluto di squadra per l’Amatori Atletica Acquaviva alla Finale Nazionale di Società su pista Assoluti 2016. E’ ancora Giuseppe Rigogolo dell’Amatori Atletica Acquaviva il re degli sprinter a Montecassiano infatti riesce a correre in mezz’ora i 100metri piani in 10″70 e subito dopo i 200 metri in 21”79 entrambe le prestazioni rappresentano il primato personale per Beppe e per il suo tecnico Mimmo Nettis una grande conferma dell’ottimo lavoro svolto in questa stagione che ha portato tutto il gruppo dei velocisti acquavivesi ai vertici dell’atletica italiana. Nella gara dei 5 km di marcia successo per il nostro marciatore Alberga Alfonso ormai una certezza della marcia italiana che dominava la gara dal primo metro e concludeva in tutta tranquillità con il tempo di 22’52” nella stessa gara punti preziosi dal quinto posto dell’altro marciatore acquavivese Giuseppe Quacquarelli. Nei concorsi secondo posto di Remy Feliz Antigua nel salto Triplo con la bella misura di 14.76 a soli 4 centimetri dalla vittoria e sesto posto nella stessa gara di Dibenedetto Corrado con 13.96 altro primato personale della giornata. I punteggi fondamentali sono giunti in questa finale dal settore lanci mai forte come in questa stagione con Pellegrino Delli Carri che con una misura vicina ai 60 metri giunge secondo nel Lancio del Martello e con i lanciatori di peso Volpe Michele secondo classificato con 14.74 e Vicenzo Tarallo molto vicino ai 13 metri che conclude al sesto posto. Non migliora nei 5000 metri di Alessio Locorriere che incappa in una giornata storta e chiude la gara al nono posto. Bella la prova degli staffettisti della 4 x 100 Di Benedetto Ruggero, Mola Vincenzo, Traversa Gabriele e Moscardin Mario che corrono in 44”51 a solo un decimo dalla zona punti. Conclusione classica con la staffetta 4 x 400 composta da Argentiero, Desimini, Giacoia e Moscardin che hanno messo il sigillo finale a questa splendida giornata con una staffetta accorta soprattutto a controllare i diretti rivali di Orvieto per la conquista del secondo posto finale a squadre. Che dire, ottima finale con una bella vittoria nella marcia e cinque secondi posti e tanti bei piazzamenti e primati personali migliorati per un piazzamento di squadra confermato al 2° posto che ai più sembrava lontanissimo ma che invece i nostri atleti hanno saputo conquistare. Ora grazie al piazzamento l’Amatori Atletica Acquaviva per il 2017 potrà accedere ai play off che consentono la partecipazione alla finale Nazionale Argento un traguardo unico e storico per la nostra società. Però nulla è impossibile soprattutto se manteniamo il livello tecnico raggiunto questo anno e si inseriscono i giusti innesti tecnici in grado di far innalzare il tasso tecnico in alcune specialità carenti. Se questo lavoro sarà fatto con oculatezza nulla è impossibile. Oggi però bisogna gustare appieno questa strepitosa finale e la promozione ai Play Off.


Ultimo aggiornamento Martedì 27 Settembre 2016 00:53
 
Martina Franca 1° Trofeo Martina Franca Running
Giovedì 22 Settembre 2016 01:56

Martina_Franca_2016 Si è disputato domenica il 1° Trofeo Martina Franca Running - VI Memorial Leonardo Aprile valido come 8ª Prova del Gran Prix di Corsa su Strada in Terra Jonica .

La gara disputata sulla distanza di Km 10 a visto la partecipazione di circa 250 atleti che si sono dati appuntamento in Piazza Filippo D'Angiò da dova alle 9.30 è partita la gara per snodarsi in un percorso urbano ed extraurbano ed interessando tutto il Comune di Martina Franca. La gara come da pronostico è stata vinta da Alessandro Marangi che ha preceduto Lacarbonara Giuseppe. Bene i risultati ottenuti dai nostri atleti che si sono piazzati intorno alla 100 posizione.

Risultati completi della gara

1 ° Marangi Alessandro

Lacarbonara Giuseppe

Vinci Valerio

103° Mastrorocco Giuseppe

104° Morgese Antonio

105° Petruzzellis Leonardo

110° Fina Mario

113° Ventura Domenico


Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Settembre 2016 01:57
 
Trail dell’Alta Murgia National Park – Bronzo all’Acquaviva
Martedì 20 Settembre 2016 23:01
Ruvo_di_Puglia_2016 Con un drappello di 11 atleti l’Amatori Atletica Acquaviva si è schierata ai nastri di partenza Trail dell’Alta Murgia National Park di Ruvo di Puglia, organizzata dall’ASD Gravina Festina Lente, già organizzatrice del Trail delle 5 Querce. Il tracciato quasi interamente sterrato si è sviluppato in modo quanto mai variegato, per elevazione e derivazione, per 15 km tra gli scenari suggestivi del parco dell’alta Murgia, in cui gli atleti hanno dovuto autogestirsi poiché per tutelare l’ambiente, non sono stati previsi ristori. A vincere la gara, come per il Trail delle 5 querce, sono stati Luigi ZULLO per gli uomini, con il tempo di 53’04” e Lidia MONGELLI per le donne con 1h05’05’’. A Termine della gara, stilate le classifiche e tirate le somme, con una giornata di anticipo, l’Amatori Atletica Acquaviva si è aggiudicata matematicamente il bronzo di squadra femminile del “Circuito interregionale di Corsa in Montagna Fidal Sud” . A questo importante risultato si è giunti grazie alla costanza e agli ottimi risultati ottenuti durante tutto il campionato in particolar modo da COLONNA Teresa e PORFIDO Annamaria le quali si sono aggiudicate, anch’elle con un giornata di anticipo, il titolo di vice campionesse dello stesso circuito, rispettivamente nelle categorie SF45 e SF50. Alla causa di squadra hanno contribuito in modo sostanziale anche le atlete CUTRIGNELLI Anna e MARCHESANO Francesca. Quest’ultima premiata oggi come seconda della categoria SF35. Seconda della sua categoria si è confermata anche in questa gara Annamaria Porfido. A rappresentare degnamente il settore maschile dell’Amatori, ci ha pensato Leonardo NICASSIO. Anch’egli con i punti acquisiti in questa gara, si laurea con una giornata di anticipo vice campione dello stesso trofeo di montagna per la cat.SM45.

I risultati di oggi: NICASSIO LEONARDO 1.08.42 - LEPENNE NICOLA 1.12.00

DITARANTO ANGELO 1.14.36 - GIANNINI MAURIZIO LUCIANO 1.16.22

D'AMBROSIO FRANCO 1.21.57 - MARCHESANO FRANCESCA 1.23.06

COLONNA TERESA 1.23.19 - PACIOLLA MICHELE 1.24.21

PORFIDO ANNAMARIA 1.26.44 - LEOGRANDE GIOVANNI FRANCESCO 1.27.00

CUTRIGNELLI ANNA 1.43.38

Angelo Di Taranto

 
Foligno Campionati Italiani 10 Km su strada
Domenica 18 Settembre 2016 21:39
Foligno_2016 Si sono svolti domenica a Foligno i campionati Italiani individuali di corsa su strada dalla categoria Juniores in avanti. Tanti gli atleti che hanno preso parte a questa bellissima manifestazione di corsa su strada sulla distanza dei 10Km. su un circuito di 2 km nel cuore di Foligno (PG). Bella l'atmosfera che si respirava nella incantevole cittadina in provincia di Perugia che ha avuto modo di ospitare nomi illustri della regina del sport. Ai nastri di partenza nelle varie categorie oltre 500 atleti provenienti da tutta la penisola con una nutrita e qualificata partecipazione degli atleti dell’Amatori Atletica Acquaviva.Tra gli juniores vince Pietro Riva delle FFOO Padova in 30'16", con i nostri Junior sempre protagonisti nel gruppo dei migliori. Al termine della gara il primo degli atleti dell’Amatori Atletica Acquaviva sarà Nanula Raffaele che giunge 18° con il tempo di 34’12” seguito da Bonavita Giuseppe 22° con il tempo di 34’38”, Di Donna Angelo 26° con il tempo di 35’21 e 32° Palmirotta Elio tempo 36’44”. Nella gara Senior maschile Campione italiano si è laureato Marouan Razine dell’Esercito che si è imposto su Joash Kipruto Koech e su Samuele Dini delle Fiamme Gialle e in questa categoria si mette in bella evidenza tra i big italiani Esposito Toni che riesce a stabilire un ottimo crono sulla distanza chiudendo la gara in 33’36”. A Foligno era presente anche il campione Stefano Baldini, vincitore delle Olimpiadi 2004 di Atene, in qualità di selezionatore delle giovani promesse. Questa gara era importante in vista delle convocazioni nazionali in vista dell’appuntamento del 9 novembre, quando a Rennes (Francia) è previsto un incontro internazionale tra Francia, Italia, Gran Bretagna e Svizzera, che metterà di fronte i migliori quattro pari grado di ogni nazionale. «Sono molto soddisfatto di questa gara. Il percorso era molto bello e l’organizzazione è stata fantastica».
Ultimo aggiornamento Domenica 18 Settembre 2016 21:39
 
Palo del Colle successo di squadra alla “La mezza dei sogni”
Domenica 18 Settembre 2016 20:19
IMG-20160918-WA0015 Domenica di atletica a Palo del Colle con la disputata della gara podistica “La mezza dei sogni”, articolata su due distanze, 21,0975 km e 10 km. per l’organizzazione dall’ASD Fiamma Olimpia.

Ancora una volta l’Amatori Atletica Acquaviva ha fatto incetta di premi individuali, tingendosi prevalentemente di rosa, e ritira il premio di società per essersi piazzata come terza società con più finisher nella 1/2 maratona.

Sul gradino più alto del podio delle rispettive categorie nella ½ maratona sono saliti: TALDONE Lorenzo (SM35) con il tempo di 1:21:51; MONFREDA Damiana (SF35) con il tempo di 1:35:15 e CIRIELLI Valeria (SF40) 1:3639.

Podio di categoria solo sfiorato da NICASSIO Leonardo con l’ottimo tempo di 1:28’:02’’.

La 10 km è stata vinta dal nostro giovane Alessio LOCORRIERE cat. AGM con il tempo di 36’55”.

Anche in questo caso, tre sono stati i massimi piazzamenti conquistati dalle nostre atlete. Con il crono di 50’:15’’ MARCHESANO Francesca si impone nella cat. SF40; con 51’:09’’ COLONNA Teresa vince a mani basse la cat. SF45 e con 52’:18’’ PORFIDO Anna Maria chiude il trittico rosa acquavivese occupando meritatamente la prima posizione della cat. SF50.

BRUNO Giuseppe invece si aggiudica la seconda posizione nella cat. SM50 con il tempo di 47’:26” e

PETRELLI NICOLA con il tempo di 45’58’’ sale sul terzo gradino della cat. SM.

Un po’ di rammarico per gli SM45 DITARANTO Angelo e GIANNINI Maurizio Luciano che, non avvedendosi della deviazione per l’arrivo della 10 km hanno allungato di qualche centinaia di metri il percorso e con i tempi di 45’:43 e 45’53’’, sfioreranno il podio di categoria.

Gli altri risultati della 10km:

AZZONE Morgan Antonio 45’:58’’;

BARBERIO Luciano 58’49

COLASUONNO Simone 42’:41’’

VITTORE Umberto  59’:46’’

Gli altri risultati della1/2 maratona

AZZONE Luigi 1.38.39

BASILE Nicola 1.58.37

CAMPANALE Leonardo 1.58.58

D'AMBROSIO Franco 1.47.10

FATIGUSO Vincenzo 1.49.25

IACOVELLI Carlo 1.47.10

LEPENNE Nicola 1.34.00

LILLO Rocco Gianni 1.34.33

LORE' Donato 1.47.51

MARTIELLI Antonio 1.51.14

MASTRANGELO Enrico 2.12.35

MASTROROCCO Giuseppe 1.45.14

NACCI Vito 1.41.32

PACIOLLA Michele 1.48.35

PERAGINE Gianni Roberto 1.55.54

SPINELLI Angelo 1.58.33

VENTURA Domenico 2.12.19

Al premio di società si è giunti grazie al carisma di una persona speciale.

Questa non è solo la cronaca di una gara podistica, di una giornata di sport ma di una gara più grande, di una giornata più grande e non solo per l’Amatori Atletica Acquaviva.

Ma per tutto il gruppo che messo da parte gli acciacchi che avevano consigliato di astenersi dal gareggiare ed altrettanti hanno messo da parte gli altri progetti domenicali, anche familiari, a cui avevano dato precedenza pur di essere del gruppo, pur di assecondare il suo desiderio di vedere un gruppo folto e compatto. I veri leaders non hanno bisogno di una carica e dell’autorità conferitagli da questa; i veri leaders sono dotati di carisma e di autorevolezza (non autorità), quindi vengono seguiti a prescindere. Fin qui nulla di eclatante se non fosse che costui è atleticamente fermo da circa un anno perché è stato impegnato in una gara ben più importante.

In questo periodo ognuno di noi a modo suo gli è stato vicino, molti in maniera silente, per non essere invadenti, per non lasciar trapelare e trasmettere la paura che quei mostri fanno, a tutti. Ogni atleta amico ha attinto notizie de relate da chi gli è stato vicino. Chi crede ha pregato, chi no, ha incrociato le dita per lui.

In tanti hanno affrontato e affrontano gare come la sua ma pochi l’hanno fatto come lui. Quando affronti certe difficoltà, le gare si trasformano in lotte e solo pochi sanno lottare senza perdere il sorriso, con il buon umore e l’ottimismo, continuando ad essere disponibile con tutti come se nulla fosse. Io, confesso, non ci sarei riuscito.

Ci sono persone a cui si dà fiducia e stima con il tempo perché dotate di caratteri che bisogna saper leggere e interpretare. Poi, invece, ci sono persone come lui. Ti basta poco per conferirgli stima, fiducia e (A)micizia. Lui è così, solare, vivace, gioviale e trasparente. Un libro aperto scritto con caratteri e immagini chiari a tutti. Una persona a cui non puoi non voler bene, da subito.

Ben tornato.

Angelo Di Taranto

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 93
atleticaflash atleticanews cds2009
tabellepunteggio gradua

il Video: Stelle d'argento al merito sportivo Coni a Giacomo Bruno e l'Amatori Atletica Acquaviva



Get the Flash Player to see this player.

time2online Extensions: Simple Video Flash Player Module

Manifestazione in Corso FINALE A2

a2

le Ultime Interviste

Chi c'è online

 28 visitatori online

Ultima Galleria Fotografica

Documento senza titolo

Vivicitta 2012

Facebook

Atletica Acquaviva on Facebook