JA slide show
 
 
 
 
Acquaviva al via i CdS di marcia con la prova Allieve
Domenica 17 Aprile 2016 21:06
CdS_di_Marcia_Acquaviva_2016_1a Dopo tanta attesa finalmente alle 8.30 con un tiepido sole che bacia il Giammaria di Acquaviva cominciano le gare del campionato di società di marcia. Protagoniste indiscusse le gemelle Anthea e Angelica Mirabello (Fiamme Gialle Simoni), di rientro dall’incontro internazionale di Podebrady dove hanno vestito la maglia azzurra sono tornata in gara anche finite nell’ordine sui 5000 metri allieve: 24'23"41 su 24'40"04, anticipando la pugliese Alessandra Lentini (Atletica Don Milani) che conclude in 25'45"47. Risultati completi individuali Allieve. La classifica di società della giornata vede saldamente al comando le Fiamme Gialle Simoni con 130 punti davanti alle pugliesi dell'Alteratletica Locorotondo con punti 101. Classifica di Società Allieve della giornata.
 
Acquaviva CdS Nazionali di Marcia su Pista Nuovo Orario Gare e Iscritti
Sabato 16 Aprile 2016 12:52

CDS_MARCIA_2016_Logo_a II prova del Campionato di Società di marcia su pista - Acquaviva delle Fonti (BA) – 17 aprile 2016

NUOVO PROGRAMMA ORARIO GARA :

 

08:30 Marcia 5 Km AF
09:15 Marcia 10 Km AM
10:20 Marcia 10 Km JF / PF / SF
11:35 Marcia 10 Km JM
12:35 Marcia 10 Km PM /SM
N.B. - L'orario è suscettibile di variazioni a seconda del numero di partecipanti e/o di esigenze organizzative. Elenco Iscritti

 
Acquaviva ospita domani i CdS Nazionali di Marcia su Pista
Sabato 16 Aprile 2016 12:45

CDS_MARCIA_2016_Logo_a Prosegue la stagione della marcia, domenica 17 aprile, con la seconda prova del Campionato italiano di società ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari. Sarà una mattinata interamente consacrata alle gare in pista: 10.000 metri per seniores-promesse uomini e donne, juniores maschili e femminili oltre agli allievi, mentre le allieve si sfideranno sui 5000 metri. In tutto sono iscritti 118 atleti e per alcuni sarà un momento di verifica in vista del prossimo appuntamento in chiave azzurra, quello con i Campionati Mondiali di marcia a squadre che si svolgeranno nel centro storico di Roma il 7 e 8 maggio. Sui 10.000 metri maschili è atteso Francesco Fortunato (Fiamme Gialle/Enterprise Sport & Service). Il 21enne di Andria, già convocato per la 20 km della rassegna iridata, quest’anno ha conquistato il titolo nazionale assoluto dei 5000 indoor e il secondo posto nella 20 km tricolore, laureandosi campione italiano promesse. Insieme a lui ci sarà un altro pugliese: il coetaneo Vito Minei (Fiamme Oro), tarantino di Laterza, quarto agli Europeo under 23 e rientrato alle competizioni un mese fa con il sesto posto nella 20 km di Cassino. Da seguire poi il tricolore promesse indoor Gianluca Picchiottino (Libertas Runners Livorno) e Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo Criminesi).

Tra le donne, nuovo impegno agonistico per la ventenne Nicole Colombi, scesa fino a 1h33:39 nella 20 km dello scorso weekend Podebrady dopo essersi piazzata seconda assoluta e prima under 23 nel campionato italiano sulla distanza. La bergamasca dell’Atletica Brescia 1950 se la vedrà con la romana Eleonora Dominici (Acsi Italia Atletica) e con l’umbra Ilaria Galli (Atl. Firenze Marathon), vicecampionessa nazionale indoor. Nelle gare juniores, attenzione alla fiorentina Giada Ciabini (Toscana Atl. Empoli Nissan) e a Niccolò Coppini (Atl. Firenze Marathon), che sabato in Repubblica Ceca hanno realizzato i primati personali sulla 10 chilometri rispettivamente con 47:20 e 43:31. Tornano in gara, a pochi giorni dall’incontro internazionale, anche le gemelle Anthea e Angelica Mirabello (Fiamme Gialle Simoni) sui 5000 metri allieve, mentre i 10.000 allievi si preannunciano molto aperti con Nicolas Fanelli (Atl. Amatori Cisternino), Alfonso Alberga (Amatori Atl. Acquaviva) e Luca Magistri (Fiamme Gialle Simoni) fra gli altri. Allo stadio comunale Giovanni Giammaria, in programma sei diverse partenze: la prima alle ore 8.30 (allieve), l’ultima alle 12.45 con la gara promesse-seniores maschile. Per l 'Amatori Atletica Acquaviva oltre al citato Alfonso Alberga e Minerva Nicolò negli allievi, in gara nella categoria Juniores Luigi Loconsole e nei senior Quacquarelli, Lopetuso, De Ceglia, Inglese e Adriani per tentare la riconferma al Titolo di Società Campione Italiana di marcia.

 

 

Ultimo aggiornamento Sabato 16 Aprile 2016 12:54
Leggi tutto...
 
Palo del Colle “Stradynamyca” di Km. 10 Tappa di Corripuglia
Mercoledì 13 Aprile 2016 22:21
Palo_del_Colle_2016Tappa di Corripuglia domenica a Palo del Colle che ha ospitato la seconda edizione della “Stradynamyca”, gara regionale di 10 chilometri. Il gruppo della Dynamyk Fitness Palo del Colle, oltre ad annoverare molti tra i migliori atleti del settore amatoriale questa volta si è superato nell’organizzazione che è stata premiata dagli oltre 1100 iscritti. Meteo che ha aiutato non poco l’organizzazione che temeva la pioggia e che fortunatamente ha risparmiato il passaggio a Palo del Colle non è però mancato un fastidioso vento. Partenza prevista su Corso Vittorio Emanuele senza le tante polemiche di una settimana fa a Massafra registrate alla partenza, dopo il giro iniziale di circa un chilometro con passaggio in Piazza Santa Croce, si affronta il percorso di 10 chilometri abbastanza pianeggiante e scorrevole nonostante il fastidioso vento che mette veramente a dura prova gli atleti. A vincere come da pronostico è l’idolo di casa che Minerva che precede il compaesano Auciello ma non si può parlare certo di vincitore e secondo perché nessuno dei due ci teneva a battere l’amico di tanti allenamenti. Francesco Minerva vince la gara in 30’48”, nuovo record del tracciato. Secondo posto per Giovanni Auciello 30’49”, ottavo il nostro Alessio Locorrriere in 33’16”. Tra le donne vittoira di Teresa Lelario in 40’47” con gara tutta solitaria, per l’Amatori Atletica Acquaviva altro ottavo posto generale con Valeria Cirielli in 43’04”.

8° LOCORRIERE Alessio 33’16” – 206° PETRELLI Nicola 40’49” - 260° LILLO Rocco 41’46” - 300° PONTRANDOLFO Pietro 42’32”- 344° LEPENNE Nicola 43’04” – 346^ CIRIELLI Valeria 43’04” - 404° MORGESE Vito Antonio 44’10” - 436° BRUNO Giuseppe 44’48” - 469° MASTROROCCO Giuseppe 45’11” – 535^ MARCHESANO Francesca 46’06” -539° PETRUZZELLIS Leonardo 46’08” - 540^ MONFREDA Damiana 46’10” - 599° MASTRANGELO Enrico 47’08” – 726° D'AMBROSIO Franco 49’32” - 851^ LONGOBUCCO Lucrezia 52’20” – 971° PRIORE Giuseppe 56’46” - 1036° DINIELLI Pietro 1h01’09”

 
Anche l’Amatori Atletica Acquaviva alla Maratona di Roma 2016
Domenica 10 Aprile 2016 21:08
Maratona_di_Roma_2016 Ventiduesima Maratona di Roma con oltre 70 mila iscritti alle varie prove della giornata ma con 14.200 runners iscritti alla maratona che sono partiti stamattina da Via dei Fori Imperiali e in 13.831 hanno tagliato il traguardo!! Praticamente è stata la seconda Maratona di Roma più partecipata di sempre, con una nutrita e forte rappresentanza di atleti acquavivesi dell’Amatori Atletica Acquaviva. Dopo che anche Papa Francesco questa mattina da Piazza San Pietro porta il "Saluto a tutti i partecipanti alla Maratona di Roma", in tanti hanno iniziato la corsa da via dei Fori Imperiali per le vie della Città Eterna, a vincere la gara maschile è stato l'esordiente keniano Amos Kipruto, 23 anni, con il tempo di 2h08’12”, il settimo di sempre sul traguardo di via dei Fori Imperiali. Tra le donne si è imposta la 22enne etiope Rahma Tusa in 2h28’49”, quindi Kenia e Etiopia si impongono nella 42,195 chilometri della Città Eterna. Per l'azzurro della corsa in montagna Martin Dematteis un esordio da 2h18’20”, quarto posto di Giovanna Epis fra le donne. Tutto è cominciato sabato pomeriggio con la fantastica serata ai pieidi del Colosseo sulla linea di partenza/arrivo ai Fori Imperiali, dove gli atleti acquavivesi e non solo si sono dati appuntamento sabato sera e tutti con un unico pensiero ci vediamo domani! E in bocca al lupo a tutti voi!. Gli atleti acquavivesi lo hanno atteso a lungo, ora il grande giorno è arrivato l’appuntamento romano era stato veramente preparato con cura con un lavoro di mesi di allenamento e tantissimi chilometri corsi senza tralasciare nessun particolare e possiamo tranquillamente dirlo per molti dei nostri atleti alla prima esperienza di Maratona primati personali realizzati, per tutti il giusto premio per il lavoro svolto. Belli anche i commenti degli stessi atleti che vorremmo riportare e che danno la giusta misura del grande risultato conseguito. Lo hanno atteso a lungo, il debutto in Maratona ora il grande giorno è arrivato. Belli anche i commenti degli stessi atleti che vorremmo riportare e che danno la giusta misura del grande risultato conseguito.

Peragine Roberto: Maratona di Roma sotto le 5 ore, obbiettivo raggiunto nella splendida cornice romana.

Cice Graziano : Dedica a Carlo Vitulli per Graziano, questo traguardo lo devo anche a te amico mio....grazie grazie

Campanale Francesca Romana : meravigliosa sensazione da noi guadagnata con la fatica e il sudore. Non potevo non alzare gli occhi al cielo e ringraziare...

1951 CICE VITO GRAZIANO 3h30’27”

3875 QUAGLIARELLA ANTONIO 3h48’13”

4744 CAMPANALE FRANCESCA ROMANA 3h54’21”

4746 GIUSTINO GIUSEPPE 3h54’21”

7257 DI BARI MICHELE 4h11’39”

7260 DI BARI SALVATORE 4h11’40”

10729 PERAGINE GIANNI ROBERTO 4h44’11”

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 80
atleticaflash atleticanews cds2009
tabellepunteggio gradua

il Video: Stelle d'argento al merito sportivo Coni a Giacomo Bruno e l'Amatori Atletica Acquaviva



Get the Flash Player to see this player.

time2online Extensions: Simple Video Flash Player Module

Manifestazione in Corso FINALE A2

a2

le Ultime Interviste

Chi c'è online

 9 visitatori online

Ultima Galleria Fotografica

Documento senza titolo

Vivicitta 2012

Facebook

Atletica Acquaviva on Facebook