JA slide show
 
 
 
 
Rovereto Campionati Italiani Assoluti Luca Pontone
Domenica 20 Luglio 2014 17:14
Pontone_Luca_1 Bella esperienza per Luca Pontone ai Campionati Italiani Assoluti individuali in programma a Rovereto nella gara dell'alto uomini - la qualificazione è fissata a 2,06 è la misura che basta per conoscere  i nomi dei 12 finalisti (su 22 atleti in gara) che domani torneranno a sfidarsi in pedana alle 18:30. Dentro tutti i migliori compresi i gemelli Giulio (Fiamme Azzurre) e Nicola Ciotti (Carabinieri) e il primatista italiano under 23 Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) che, però, stamattina è incappato in un errore a 2,03. Il nostro Luca Pontone che dopo diversi anni ha riassaporato il gusto di una finale nazionale individuale si ferma a 1.99 che gli chiudono la porta per la finale.
 
Rovereto Campionati Italiani Assoluti debutto positivo di Inglese
Sabato 19 Luglio 2014 13:39

Inglese_Ancona_2 Sulle strade di Rovereto nella zona del Museo Mart si sono concluse da poco le due gare di marcia 10 km valide per l’assegnazione del titolo italiano. Tra gli uomini si afferma il favorito Giorgio Rubino dopo una lotta a coltello con il coriaceo Federico Tontodonati. Solo otto secondi alla fine hanno separato i due, con il romano delle Fiamme Gialle che ha vinto in 40’13. Terza piazza per Matteo Giupponi in 41’00.Molto bene il piazzamento del nostro portacolori Giuseppe Inglese giunto 16° assoluto e primo tra gli Juniores con il tempo di 45'11".

 
Tricolori Master a Modena
Giovedì 03 Luglio 2014 23:15
Tarallo_1 Tre giornate di gare per un weekend tricolore a Modena che da venerdì 4 a domenica 6 luglio ospita i Campionati Italiani Master 2014. 2900 atleti in gara in rappresentanza di 390 società
L’edizione numero 34 della rassegna nazionale su pista “over 35” annuncia grandi cifre di partecipazione con circa 1500 atleti e più di 2900 atleti-gara, in rappresentanza di 390 società, pronti a contendersi 336 titoli individuali senza contare quelli in palio con le staffette. Un evento che promette risultati di rilievo anche sul piano agonistico, in una stagione che ha già visto riscritte le migliori prestazioni italiane in 40 gare (13 maschili e 27 femminili), fra le specialità inserite nel programma della manifestazione. Due di queste realizzate un mese fa all’Olimpico di Roma, nella cornice del Golden Gala Pietro Mennea, entrambe sui 100 metri: il napoletano Mario Longo (Atl. Marano) con 11.27 ha abbassato di un decimo il limite SM50 da lui centrato ad Avellino nel mese di aprile, mentre la siciliana Maria Ruggeri (Atl. Villafranca/SF45 - nella foto di copertina) ha corso in 12.98, tempo successivamente ritoccato a Enna (12.82 il 14 giugno scorso).
L’Emilia-Romagna accoglie la manifestazione nazionale master su pista per la quindicesima volta, ma sarà la prima a Modena nell’anno che vede il club organizzatore La Fratellanza 1874 tagliare il traguardo del 140° anniversario. Appuntamento al campo comunale, un impianto che nel 2012 ha visto lo svolgimento della Finale Oro dei Societari assoluti. Per l’occasione la gara dei 400 metri sarà dedicata al ricordo di uno degli atleti master più rappresentativi della società modenese, Francesco Bastiglia, scomparso un anno fa. La rassegna tricolore è anche un importante momento in vista dell’evento internazionale di questa stagione, quello con gli Europei master a Smirne (Turchia) dal 22 al 31 agosto, mentre la finale del Campionato italiano di società master su pista si disputerà il 20-21 settembre a Jesolo, in provincia di Venezia. Iscritti per l'Amatori Atletica Acquaviva con grandi possibilità di confermare i titoli del 2013 sono Tarallo nel Peso e Tarì nel salto in Lungo.
A questo link gli iscritti   http://www.fidal.it/risultati/2014/COD4710/Index.ht
 
Straferrandina vittoria individuale di Mhedi e di società
Martedì 01 Luglio 2014 20:48

10462470_416756985129240_4405897481456331291_n La 5^ edizione della StraFerrandina, in terra lucana, è andata in soffitta. L’attesa manifestazione, magistralmente organizzata dalla locale società sportiva sotto l’eccellente coordinamento di Vincenzo Zaltini non ha palesato alcuna pecca. Si è vissuto, come peraltro è accaduto anche nelle precedenti edizioni, una bellissima giornata di sport. Oltre 700 atleti e atlete, provenienti anche dalle limitrofe regioni, hanno raggiunto il centro aragonese che, si è vestita di festa per onorare i tanti atleti arrivati. Innumerevole la presenza di persone che, applaudivano i runner su tutto il percorso cittadino.

La nostra società che, per l’occasione indossava la nuova divisa estiva, recante le effige del nuovo sponsor Centro radiologico Acqua-Viva, con i suoi numerosi atleti, come di solito ha ben figurato.

Primo in assoluto il nostro KHELIFI MEHDI che, ha tagliando il periglioso traguardo in 33 minuti e 44 secondi, con una media impressionante di 3,12 min/km. A seguire, tutti i restanti atleti hanno anch’essi tagliato il traguardo, permettendo cosi di conquistare, oltre ai premi personali, anche la coppa della società con il maggiori numero di atleti presenti e che hanno varcato il traguardo. Quasi tutti, proprio per i tempi eccellenti effettuati, sono stati premiati con prodotti tipici del luogo.

Adesso, ogni atleta continuerà la propria preparazione, partecipando magari a qualche gara locale, per mettere a punto e perfezionare la tecnica, in attesa delle più impegnative gare che inizieranno, come di consueto, dal mese di settembre, con l’arrivo della stagione fresca.

 
Vittoria di Categoria per Bonavita a Canosa di Puglia
Martedì 01 Luglio 2014 15:54
facebook_1139275708 Domenica 29 giugno 2014, nella località di Canosa di Puglia, l' atletica pro Canosa ha organizzato la 18° edizione della gara podistica chiamatasi diomediale e svoltasi su una distanza di 8,7 km in un percorso urbano. Alla gara, c'è stata la presenza illustre di Mimmo Ricatti e, tra le società, quella dell' amatori atletica Acquaviva rappresentata dal cerignolano Giuseppe Bonavita che è giunto 39° assoluto e 1° di categoria impiegando 39' e 40" su un percorso abbastanza impegnativo il quale era quasi tutto in salita ad eccezione dell' ultimo km che era in discesa. L' atleta, con l' aiuto del suo allenatore Savino Nanula e' stata autore di una bella gara che l' ho ha visto rimontare di posizione in posizione fino al primo posto raggiunto al 4° km e mezzo e tenuto fino alla fine. La premiazione, inoltre, e' stata molto ricca poiché comprendeva un quadro rappresentante Canosa e medaglia.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 61
atleticaflash atleticanews cds2009
tabellepunteggio gradua

il Video: Stelle d'argento al merito sportivo Coni a Giacomo Bruno e l'Amatori Atletica Acquaviva



Get the Flash Player to see this player.

time2online Extensions: Simple Video Flash Player Module

Manifestazione in Corso FINALE A2

a2

le Ultime Interviste

Chi c'è online

 2 visitatori online

Ultima Galleria Fotografica

Documento senza titolo

Vivicitta 2012

Facebook

Atletica Acquaviva on Facebook